Home > Territorio > Itinerari

Itinerari

San Marino

La Repubblica di San Marino è lo stato indipendente più antico del mondo. Venne fondata dal santo eremita Marino addirittura nel 301 d.C., e da allora ha conservato intatti i suoi valori di libertà e democrazia. I tre castelli di San Marino sorgono sulle tre punte del Monte Titano.

Gradara

Sulle verdi colline al confine tra l’Emilia Romagna e le Marche sorge Gradara, con il suo castello celebre per bellezza e fascino romantico, ma anche per importanza storica. Gradara nel XIII e XIV secolo fu uno dei più importanti appostamenti militari della famiglia riminese dei Malatesta.

San Leo

San Leo sorge sul più aguzzo dei monti di tutto l’Appennino: il Monte Feliciano, talmente ripido da essere raggiungibile attraverso un’unica strada tagliata nella roccia. Sulla vetta di San Leo si erge la poderosa rocca disegnata da Francesco di Giorgio Martini.

Verucchio

Verucchio era un tempo la più forte delle città fortificate dei Malatesta: la sua rocca ancora oggi mostra i segni di un passato da dominatrice. Il colle sul quale si erge Verucchio si trova all’inizio della Valmarecchia, lungo le strade che portano lontano da Rimini.

Montegridolfo

Montegridolfo è una piccola cittadella fortificata sulle colline che dividono l’Emilia Romagna dalle Marche, tra le valli del fiume Conca e del fiume Foglia. Tutto il paese di Montegridolfo è racchiuso da spesse mura difensive: come se fosse tutto un castello.

Santarcangelo

Santarcangelo è molto vicina e ben collegata a Rimini. È una delle cittadine più belle e caratteristiche della Romagna, nella quale si respira un’aria di incontrastata e nobile genuinità. Il simbolo più celebre di Santarcangelo è il Campanone.